Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

CooperAzione Reciproca

 
 
La funzione principale di CooperAzione Reciproca è quella di prestare, senza fini di lucro, la propria opera ai Soci e Clienti della Cassa Rurale e ai loro nuclei familiari, in ambiti diversi.
 
Le motivazioni che, a suo tempo, hanno spinto per la costituzione di CooperAzione Reciproca (2008) hanno trovato conferma nel tempo a seguito delle crescenti necessità di ordine sociale legate ai momenti di difficoltà economica che stiamo attraversando e che stanno modificando tutti gli assetti organizzativi e di sostentamento del welfare a qualsiasi livello, sia locale che provinciale.
 

La Cassa Rurale non si limita solo a erogare risorse economiche: essa mira a creare veri e propri rapporti di partnership con gli enti finanziati, grazie alle co-progettazioni messe in atto da CooperAzione Reciproca.

CooperAzione Reciproca è uno degli strumenti di eccellenza che la Cassa Rurale ha attivato per intervenire in maniera dinamica e diretta nel sociale realizzando progetti rivolti a tutti con particolare riguardo a Soci e Clienti della Cassa Rurale.

L’Associazione punta all’attivazione di una rete locale che coinvolga le Cooperative del territorio, ma anche altri soggetti, quali Associazioni o Enti, per attivare una serie di progetti destinati ad elevare il benessere sociale della collettività e del territorio promuovendo attività e servizi nel campo extra-bancario.

 

Beneficiari degli interventi

 

  • Famiglie, giovani ed anziani della comunità, nella copertura di bisogni ed esigenze di natura sociale ed anche assistenziale
  • Aziende per il sostegno pieno delle esigenze economiche e gestionali, sia di finanza ordinaria che straordinaria
  • Enti e Cooperative appartenenti al variegato mondo dell’associazionismo locale nella promozione sinergica delle attività di propria competenza
  • Le iniziative sono rivolte principalmente a tutti i Soci Clienti della Cassa Rurale e sono aperte a tutta la Comunità. Soci e Clienti godono di privilegi nella partecipazione.

 

 

  • Seguici anche su