Assemblea

Assemblea ordinaria dei Soci 2020

Esiti

Assemblea Soci 2020

Soci

Come votare

Rappresentante Designato

Documenti

Assemblea a porte chiuse per le misure di sicurezza stabilite dal Decreto 'Cura Italia'

Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all'emergenza sanitaria in corso, la Cassa Rurale ha deciso di avvalersi della facoltà - stabilita dal Decreto 'Cura Italia' - di prevedere che l'intervento dei Soci in Assemblea avvenga esclusivamente tramite il Rappresentante Designato ai sensi dell'articolo 135-undecies del DLgs n.58/98 (TUF), senza partecipazione fisica da parte dei Soci.

ASSEMBLEA 2020

Approvato il bilancio 2019 della Cassa Rurale Alta Valsugana

ASSEMBLEA 2020

Approvato il bilancio 2019 della Cassa Rurale Alta Valsugana

Le nuove modalità di voto non hanno inficiato il rapporto e il senso di responsabilità diretta dei Soci della Cassa Rurale Alta Valsugana. Un rapporto che appare consolidato dai numeri. In Consiglio entrano due donne e la loro particolare sensibilità sarà determinante per lo sviluppo del nostro territorio. 

 

 

L'intervista a Presidente e Direttore

L'intervista a Presidente e Direttore

L’Assemblea, è da sempre, un giorno estremamente importante, il momento in cui condividere i risultati del nostro lavoro e ragionare insieme del nostro futuro.

Come funziona l'Assemblea 2020

Come funziona l'Assemblea 2020

Il Video Educational del Gruppo Cassa Centrale che schematizza le principali attività in capo al Socio per partecipare all'Assemblea 2020

MODALITA' DI SVOLGIMENTO

 

Questo documento spiega in modo sintetico e chiaro come si svolgerà l'Assemblea 2020 --> SCARICA QUI

La partecipazione in Assemblea è consentita in via esclusiva attraverso la figura del Rappresentante Designato, individuato dal Consiglio di Amministrazione della Cassa Rurale nel Notaio Luigi Rivieccio. I Soci, pertanto, non partecipano fisicamente all’Assemblea.

Nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente, colui che ha il diritto di voto può farsi rappresentare in Assemblea conferendo delega secondo le modalità di seguito illustrate.

 

Delega di voto e Rappresentante Designato 

In considerazione dell’emergenza sanitaria in corso connessa all’epidemia da COVID-19 e tenuto conto delle previsioni normative emanate per il contenimento del contagio, la Società ha deciso di avvalersi della facoltà prevista dall’art. 106, comma 6, del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (il “Decreto Cura Italia”), prevedendo che l’intervento in Assemblea da parte degli aventi diritto possa avvenire esclusivamente per il tramite del rappresentante designato dalla Società ai sensi dell’art. 135-undecies del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (il “Testo Unico della Finanza”).

 

Conformemente alla citata previsione, coloro ai quali spetta il diritto di voto che intendono partecipare all'Assemblea dovranno pertanto conferire delega ed istruzioni di voto al Notaio Luigi Rivieccio, con uffici in via F. Petrarca n. 84 a Pergine Valsugana (TN), Rappresentante all'uopo designato da parte della Società ai sensi dell'art. 135-undecies del TUF, secondo le modalità previste dalla normativa vigente.

 

Al conferimento della delega si accompagna l’indicazione analitica delle intenzioni di voto, in relazione ai singoli punti posti all’ordine del giorno. Le schede di voto, dalle quali potrà risultare l’intenzione di votare a favore o contro il singolo argomento, o di astenersi, nonché l’indicazione nominativa del candidato di preferenza per l’elezione dei componenti gli organi sociali, sono reperibili con le stesse modalità indicate per i moduli di delega.

Il modulo di delega e le schede di voto, unitamente alla copia di un documento di identità in corso di validità e all’informativa in materia di trattamento dei dati personali, potranno essere inoltrati al Rappresentante Designato, alternativamente, con una delle seguenti modalità:

 

  1. Lettera raccomandata A/R o spedizione tramite corriere al seguente indirizzo: Notaio Luigi Rivieccio (indicare sulla busta “Delega Rappresentante Designato - Assemblea Cassa Rurale Alta Valsugana 2020”), via F. Petrarca n. 84, 38057 Pergine Valsugana; la busta dovrà contenere:
    • modulo di delega al Rappresentante Designato, firmato in originale;
    • istruzioni di voto, firmate in originale;
    • fotocopia leggibile documento identità in corso di validità; per le persone giuridiche visura camerale e delibera dell’organo competente;
    • informativa in materia di trattamento dei dati personali.
  2. Consegna presso le filiali della Cassa o all’Ufficio dedicato presso la Sede di Piazza Gavazzi, n. 5, Pergine Valsugana, di una busta chiusa, firmata sulla chiusura esterna, riportante il nome del Socio (indicare sulla busta “Delega Rappresentante Designato - Assemblea Cassa Rurale Alta Valsugana 2020”). Sarà possibile consegnare i moduli in tutte le filiali ad esclusione di Fierozzo, Pergine via Regensburger e Pergine piazza Serra. Verrà rilasciata al Socio una ricevuta della consegna della busta, e la filiale provvederà a trasmettere la busta chiusa al Rappresentante Designato, mantenendo la segretezza delle istruzioni di voto. La busta dovrà contenere:
    • modulo di delega al Rappresentante Designato, firmato in originale;
    • istruzioni di voto, firmate in originale;
    • fotocopia leggibile documento identità in corso di validità; per le persone giuridiche visura camerale e delibera dell’organo competente;
    • informativa in materia di trattamento dei dati personali.
  3. Posta elettronica certificata (PEC), per i soli possessori di caselle PEC e firma digitale, all’indirizzo di posta certificata pergine@pec.notaitn.it avente a oggetto: “Delega Rappresentante Designato - Assemblea Cassa Rurale Alta Valsugana 2020”, allegando i seguenti documenti firmati digitalmente con la propria Firma Elettronica (avanzata, qualificata o digitale):
    • modulo di delega al Rappresentante Designato, firmato;
    • istruzioni di voto, firmate;
    • fotocopia leggibile documento identità in corso di validità; per le persone giuridiche visura camerale e delibera dell’organo competente;
    • informativa in materia di trattamento dei dati personali.
  4. Posta elettronica semplice, per i soli possessori di firma digitale, all’indirizzo luigi.rivieccio@notaitn.it avente a oggetto: “Delega Rappresentante Designato - Assemblea Cassa Rurale Alta Valsugana 2020”, allegando i seguenti documenti firmati digitalmente con la propria Firma Elettronica (avanzata, qualificata o digitale):
    • modulo di delega al Rappresentante Designato, firmato;
    • istruzioni di voto, firmate;
    • fotocopia leggibile documento identità in corso di validità; per le persone giuridiche visura camerale e delibera dell’organo competente;
    • informativa in materia di trattamento dei dati personali.

N.B.: la trasmissione del Modulo di delega e delle Istruzioni di voto con modalità e termini diversi da quelli sopra indicati, non garantiranno al delegante il corretto conferimento della delega al Rappresentante Designato.


N.B.: le deleghe saranno ritenute valide soltanto ove pervenute nella disponibilità del Rappresentante Designato entro il termine del secondo giorno precedente la data di prima convocazione dell’Assemblea, fissata per il 25 giugno.

 

Entro il suddetto termine, la Delega al Rappresentante Designato e le Istruzioni di voto conferite possono sempre essere revocato con le modalità di trasmissione sopra indicate.

Nel caso di revoca potranno verificarsi due ipotesti, che andranno indicate nel modulo da riempire solo in caso di revoca: MODULO REVOCA

Ai sensi di quanto previsto dall'art. 127 ter del D.Lgs n. 58/98, coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all'ordine del giorno dell'Assemblea della Banca nei termini e secondo le modalità indicate nell'avviso di convocazione.

 

Le domande possono essere inviate compilando il FORM DI DOMANDA

RINNOVO ORGANI SOCIALI

In base all’articolo 35 dello Statuto della Cassa Rurale Alta Valsugana i componenti del Consiglio di Amministrazione scadono per un terzo ogni esercizio, alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del relativo bilancio. La designazione degli amministratori uscenti avviene per il primo e il secondo turno mediante estrazione a sorte e in seguito per anzianità di carica. Gli uscenti sono rieleggibili.

Gli amministratori uscenti sono Enrico Campregher, Emanuela Giovannini (entrambi non si ricandidano), e Giorgio Vergot, che invece si ricandida.

I candidati sono cinque.

 

PRESENTAZIONE CANDIDATI

Nella prossima assemblea verrà eletto anche il Collegio dei probiviri. Come specificato dall’articolo 49 dello Statuto si tratta di un organo interno della Società e ha la funzione di perseguire la bonaria composizione delle liti che dovessero insorgere tra Socio Cooperatore e Società. Esso è composto di tre membri effettivi e due supplenti, scelti fra non Soci. Il presidente, che provvede alla convocazione del collegio e ne dirige i lavori, è designato dalla Capogruppo e gli altri quattro componenti sono nominati dall’Assemblea. I probiviri restano in carica per tre esercizi, sono rieleggibili e prestano il loro ufficio gratuitamente, salvo il rimborso delle spese.

 

PRESENTAZIONE CANDIDATI

 

Presentazione candidature a consigliere

 

Presentazione candidature a consigliere

I candidati alla carica di consigliere della Cassa Rurale Alta Valsugana si presentano in questo breve video.

Risultati della banca al 31 dicembre 2019

23,49 %

CET1

Indicatore di solidità

 7.726 € 

Utile d'Esercizio

(dati in migliaia di euro)

166.388 € 

Totale Patrimonio netto

(dati in migliaia di euro)