Cassa Rurale Alta Valsugana Piazza Gavazzi, 5
38057, Pergine Valsugana, TN, Italia
Telefono:  04611908908 E-mail:  info@cr-altavalsugana.net PEC:  segreteria@pec.cr-altavalsugana.net

I VIAGGI DELL'INNOVAZIONE - La seconda edizione!

Formazione, scoperta e divertimento grazie al bando “Valore allo Studio e al Territorio”.

Novità |  Territorio |  Coop. Reciproca e Futura | 

Mercoledì 22 e giovedì 23 settembre si è tenuta la nuova edizione de “I viaggi dell’innovazione”.

Otto neodiplomate, grazie al bando “Valore allo Studio e al Territorio” della Cassa Rurale Alta Valsugana, hanno condiviso per due giorni un percorso di formazione, scoperta e divertimento.

 

La prima giornata si è svolta ad H-FARM, per capire il funzionamento del programma di accelerazione delle startup e ricevere preziose nozioni sull’innovation marketing.

H-FARM è la piattaforma dove innovazione, imprenditoria e formazione convivono e si contaminano le une con le altre.
Supporta la creazione di nuovi modelli d’impresa e l’educazione dei giovani e la trasformazione delle aziende in un’ottica digitale. Nata nel 2005 adotta un modello che unisce investimenti, consulenza per le imprese e programmi di formazione in un unico luogo ed oggi è il più grande centro di innovazione in Europa.

La mission di H-FARM è guidare la trasformazione digitale delle aziende e produrre cultura attraverso nuovi modelli educativi e di business.

H sta per Human, perché le persone sono al centro di tutto ciò che fa: nei servizi, nelle relazioni, nelle interazioni. Human, perché sono le persone che fanno la differenza.

 

La seconda giornata si è svolta a Caorle, dove le partecipanti hanno potuto mettere in pratica i concetti e le nozioni ricevute.

Attraverso lavori di gruppo, lezioni su idee e creatività, brainstorming e scambio di idee e collaborazione, le ragazze hanno infatti lavorato, con un approccio del tutto nuovo alla creazione di un progetto innovativo.

A fine percorso, dopo aver imparato a osservare le cose in modo anticonvenzionale, mettendo in discussione gli stereotipi e cercando soluzioni solo apparentemente paradossali, attraverso tre brevi e divertenti spot le partecipanti hanno dimostrato quanto possano essere fresche ed originali le loro idee.