Cassa Rurale Alta Valsugana Piazza Gavazzi, 5
38057, Pergine Valsugana, TN, Italia
Telefono:  04611908908 E-mail:  info@cr-altavalsugana.net PEC:  segreteria@pec.cr-altavalsugana.net

Premiati i giovani vincitori del bando "Valore allo Studio e al Territorio".

Durante l'evento inaugurata anche l'opera "Sinfonia n°2" dell'artista Bruno Lucchi.

Novità |  Soci |  Territorio |  Coop. Reciproca e Futura |  Eventi | 

Nella giornata del 23 dicembre 2021 si sono svolte le premiazioni degli studenti universitari vincitori del bando “Valore allo Studio e al Territorio”. L’iniziativa è stata promossa dalla Cassa Rurale Alta Valsugana con la finalità di valorizzare il lavoro degli studenti, in un’ottica di collaborazione reciproca tra l’impegno da essi profuso nel percorso scolastico e l’attenzione al territorio di competenza della banca.

 

I giovani sono stati premiati dal presidente della Cassa Rurale Franco Senesi e dal vicepresidente Giorgio Vergot, in un evento che ha visto anche l’intervento del sindaco di Pergine Valsugana, Roberto Oss Emer. Gli studenti, che sono frutto dell’espressione di un’eccellenza che abbraccia tutto il territorio ove la Cassa Rurale opera, hanno potuto esporre una sintesi dei loro progetti prima di ricevere il riconoscimento. I nomi dei premiati sono: Tommaso Micheloni, Gabriele Lunardelli, Loris Ioriatti, Francesca Gretter, Giovanni Dalmaso, Andrea Ciola, Silvia Bosetti e Nicole Bortolini.

 

Da segnalare durante l’evento anche un importante spazio culturale riservato all’artista levicense Bruno Lucchi: è stata inaugurata infatti la sua opera “Sinfonia n°2”, una statua ispirata da una composizione musicale del compianto maestro Ezio Bosso, la quale troverà ora spazio nella sede della Cassa Rurale.